allestimento e arredi Bagnino Sostenibile
Riccione, Rimini
2003


progettazione
Elisa Burnazzi
cliente
Provincia di Rimini
foto
archivio di studio

 

L’allestimento composto da una pergola e dodici pannelli didattico-espositivi è stato progettato e realizzato in occasione della presentazione al pubblico dell’iniziativa Bagnino Sostenibile, nata dal forum di “Agenda 21 Locale” della Provincia di Rimini.
La mostra ha voluto sottolineare i valori di sostenibilità dello stabilimento balneare pilota, che impiega vari metodi di risparmio delle risorse, come pannelli fotovoltaici e recupero delle acque.
L’allestimento stesso è stato improntato sull’ecologia e l’economicità; alla struttura in legno d’abete in lamellare sono state appese lamelle in alluminio e plastica trasparente di riuso. Sui dodici pannelli in tubolare d’alluminio è stata fissata, per mezzo di occhielli e cordini, la grafica in ecobanner (progetto di Impronta Digitale).
L’allestimento è stato pensato interamente smontabile e rimontabile; la struttura in legno immaschiata ed avvitata ha affondato gli elementi verticali direttamente nella sabbia, proprio come un ombrellone. Gli espositori sono stati riposti alla fine di ogni giornata, grazie alla parte superiore recante la grafica, sfilabile da quella inferiore, fissa nella sabbia.
L’allestimento ha consentito a bambini e adulti di ripararsi dal sole sotto la sua semi-ombra, colorata e in movimento, per giocare, leggere e sognare. Essi hanno partecipato così ad uno spettacolo visivo e sonoro, ad una nuova maniera di vivere la spiaggia, perché più intima e consapevole.